Seleziona una pagina

Neuropsichiatria infantile

Il neuropsichiatria infantile è un medico specialista che si occupa dei disturbi emozionali, cognitivi, neurologici e comportamentali degli individui in fase di sviluppo, ovvero dei bambini e dei ragazzi in età fra 0 e 18 anni

Chi è il neuropsichiatra infantile?

Il neuropsichiatria infantile è un medico specialista che si occupa dei disturbi emozionali, cognitivi, neurologici e comportamentali degli individui in fase di sviluppo, ovvero dei bambini e dei ragazzi in età fra 0 e 18 anni.

Di cosa si occupa il neuropsichiatra infantile?

Oggetto di studio, prevenzione, cura e riabilitazione per la neuropsichiatria infantile sono:

  • disturbi psicologici: stati d’ansia, depressione, mancanza di autostima, tendenza all’isolamento, disturbi psicotici
  • anomalie comportamentali: disturbi del comportamento alimentare o del sonno
  • disturbi neurologici: ritardi nello sviluppo motorio, del linguaggio, della maturazione cognitiva e della capacità di apprendimento; ma anche disturbi neuro-muscolari, epilessia, cefalea persistente, paralisi cerebrale infantile.

Quando rivolgersi?

Il consulto con un neuropsichiatra infantile è necessario quando i genitori e/o gli educatori si rendono conto che il bambino presenta anomalie comportamentali e ritardi nell’apprendimento, nel linguaggio e nello sviluppo psico-motorio.

I professionisti

Donatella Giambersio

Organizza un incontro conoscitivo

Compila il form per ricevere una consulenza sulle nostre attività, prenotare un appuntamento o conoscere il Centro RiabilitiAMO. Ti risponderemo il prima possibile!

Form di contatto su riabilitiamo.com